Sito internet a reddito


il premio dellopzione agisce come

Il dominio nasce per identificare in modo univoco un sito Web. Non potendo esistere due nomi di dominio identici, come puoi capire, alcuni domini possono arrivare a valere cifre considerevoli soltanto per la strategicità del loro nome.

Quali sono i fattori che determinano il valore di un dominio?

In generale, comunque, valutare il valore di un dominio o un sito Web è una stima che tiene conto di numerosi fattori ed è bene che sia effettuata attraverso la consulenza di un esperto. Ormai di domini premium disponibili ce ne sono davvero pochi, ma bisogna essere attenti e cogliere il momento giusto quando vengono coniate nuove parole o quando parole estere entrano nel nostro vocabolario, nel tempo potrebbero diventare profittevoli; Lunghezza del dominio — Il nome del dominio ha quanto più valore minora è la sua estensione.

guadagni reali verificati su Internet

I nomi troppo lunghi, generalmente oltre i 20 caratteri risultano molto scomodi da ricordare e quindi considerati di poco valore. Considerate che hanno moltissimo valore i domini di tre caratteri o di tre cifre. COM, per questo possedere questa estensione è considerato un altro elemento che attribuisce valore al dominio.

strategia per 60 secondi

Infine, è opportuno ricordare che quelli appena elencati sono soltanto alcuni aspetti da tenere in considerazione nella valutazione di un dominio Web. Non deve essere dimenticato che vi è un mercato in notevole fermento anche in Italia, per quanto riguarda la compravendita di domini. Senza una domanda che tira verso quel settore o quello specifico nome di dominio, possedere anche la maggior parte di queste caratteristiche potrebbe non essere sufficiente a fare un buon affare.

recensioni video di trading di opzioni binarie

Fare in autonomia e senza esperienza nel campo significa rischiare. Considerate che soltanto in Italia ogni giorno vengono creati oltre 1. In particolare possiamo distinguere tra: Vendita di domini, e Vendita di un sito Web. Vediamo di seguito entrambe le possibilità. In questo caso il compenso percepito dovrà essere indicato nel quadro D del modellooppure nel quadro RL del modello Redditi P.

Vendita di domini abituale da parte di impresa commerciale Se la vendita del dominio è effettuata da una impresa commerciale il guadagno dovrà essere assoggetto alla sito internet a reddito del reddito di impresa, ai sensi degli articoli 55 e seguenti del Tuir. Secondo il principio generale di attrazione del reddito di impresa, infatti, ogni compenso percepito da imprese commerciali è soggetto a questo tipo di tassazione.

Realizzazione Siti Web

La tassazione sito internet a reddito della vendita di domini dipenderà poi dalla forma giuridica adottata, in particolare si tratterà di tassazione: Irpef, se si tratta di imprenditore individuale o società di persone; Ires, se si tratta di società di capitali. Ai sensi della Legge n. Quali sono le imposte dovute sulla vendita?