Dove fanno i soldi


Dove si stampano le banconote?

dove fanno i soldi

Molti paesi si fanno stampare il denaro all'estero, risparmiando ma correndo qualche rischio La Gran Bretagna ha bloccato un miliardo e mezzo di denaro della Libia, per esempio Qualche giorno fa il Regno Unito ha congelato alcuni beni di proprietà del dittatore libico Gheddafi, nel tentativo di indebolire il regime.

La somma — pari a un miliardo e mezzo di dollari — era in monete libiche stampate in una banca britannica.

dove fanno i soldi

Non è una stranezza che un paese dove fanno i soldi stampare le proprie banconote in un altro stato: si tratta di una misura adottata da circa metà dei paesi al mondo.

Le banche centrali dei singoli stati, infatti, spesso suddividono la produzione di diversi tagli feedback reale sulle opzioni banconote tra svariate tipografie specializzate.

dove fanno i soldi

Far stampare le banconote in tipografie specializzate ha il vantaggio di garantire ottimi risultati e soprattutto essere economico, specie se si è un paese di ridotte dimensioni e si deve emettere poca valuta.

Le compagnie di stampa hanno anche il vantaggio di attuare tecniche anti-contraffazione molto accurate e difficili da aggirare. In genere i tagli più grandi sono anche quelli più costosi da produrre, visto che su questi vengono impiantate le principali misure di sicurezza.

dove fanno i soldi

Stampare banconote, comunque, non è un processo semplice. Per ordinare la stampa, le banche centrali devono essere registrate alla Banca mondiale.

TRASFORMO LA CARTA IN SOLDI!!! *ricco*

Gli stampatori, infine, devono essere certificati dalla banca per cui stanno lavorando. Le monete che circolano in Italia sono stampate dalla Zecca di stato.

dove fanno i soldi